Corrieri Cosmici Prima del Prima

Non sono mai stato all’interno di un’astronave fabbricata con roccia e sabbie vetrificate del deserto, ma credo che il magma di suoni primordiali al suo interno possa somigliare a tutto ciò che sento qui. Immagino un immenso corpo cavo, odoroso d’incenso e carico di fumi colorati. Sono passati ben oltre quattro decenni da quando questi teutonici perlustravano lo spazio profondo usando l’elettronica — e lo diceva anche Battiato — come macchina del tempo, e penso di poter dire che molta cosiddetta ambient music altro non sia che una riedizione sintetica di quanto già detto dai grandi sapienti.

Pubblicato da The Start Circle

Professionista in ambito musicale, formativo e organizzativo culturale, vive e lavora a Vicenza. Collabora con numerosi enti per organizzare progetti ed eventi tra Vicenza e Padova.

One thought on “Corrieri Cosmici Prima del Prima

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: